Amoruso Raffaella

Nasce in una piccola provincia del Piemonte, Biella, ai piedi delle Prealpi.
Moglie e madre. Creativa, fortemente appassionata di cinofilia.
Artista poliedrica, passa con disinvoltura dal decoupage, alla pittura astratta sotto vetro,con effetti cromatici interessanti.
Dalla fotografia, alla scrittura di poesie. Scrive da sempre, per diletto.
I temi da lei trattati, sono molteplici: amore, eros, introspezione e riflessioni. Particolarmente attenta al sociale verso le persone più deboli. Con la sua scrittura, combattente in prima linea, contro la violenza su donne e bambini.
Dal novembre 2010 titolare della pagina di poesie “Bisbigli gridati” su facebook.
Nel 2010 è stata invitata dalla cantautrice Alessia Marani, in arte Almax, a far parte Del “Progetto Almax”, all’interno del Club dei Cantapoeti. Nel febbraio 2011, il suo primo E-Book dal titolo “Bisbigli gridati”, una raccolta di 30 poesie edito da “Basilisco”.
Aletti Editore, poi, pubblicherà la sua opera, “Malinconia”all’interno dell’antologia “Poeti del nuovo millennio”, in uscita a maggio 2011.
Le sue opere sono inserite in diversi siti letterari e artistici.
Collabora con la Galleria d’Arte Signorini come ricercatrice di talenti.
*Nel maggio 2011, presente all’interno del primo libro d’Arte “L’inverno sta fuggendo” edizioni EGS con le sue opere:
“Delizia” – “Accendersi d’amor per te” – “Seguendo la linea perfetta” –
“Incontrollabile passione” – “Naufraghi”-.
*”Canto d’amore” il secondo libro d’Arte edito da EGS uscito
A luglio 2011, racchiude le sue opere:
“L’attesa” – “Canto d’amore” – “Violenza” – “Lager” _ “Pazzia”.
*A settembre 2011 il terzo libro d’Arte edito da EGS,
contiene le sue opere:
“Sono qui” – “L’ultima notte” – “Tramonto rurale”
“Segnali” – “Stregati a Firenze”

Ama definirsi con questi versi: “Scrivo Assaporando ogni sillaba Come stilla Che dal mio cuore sgorga Con semplice umiltà”