“Valentina Giovagnini – Tra vita e sogno” – Vincenzo Incenzo

libro
Titolo: Valentina Giovagnini – Tra vita e sogno
Autore: Vincenzo Incenzo
Editore: Editrice Zona
Prefazione di Maura Pagliucoli Giovagnini
Grafica di copertina: Giacomo Giovagnini

“La sensazione che tutti abbiamo avuto, addetti ai lavori, giornalisti, amici, artisti, è che quella sera di febbraio 2002 a Sanremo sia passato un angelo. Eri diversa da tutto, eppure così vicino a tutti. Minuta, timida, bellissima. Semplice e magnifica. Il più bel viso della musica italiana, ebbe modo di dire un mese dopo Pippo Baudo”.

Valentina Giovagnini, giovane e affermata interprete e autrice della canzone italiana, è nata nel paesino di Pozzo, nella Val di Chiana aretina, il 6 aprile del 1980, ed è tragicamente scomparsa il 2 gennaio del 2009.
In questo libro Vincenzo Incenzo, autore dei testi delle sue canzoni, e tanti amici, parenti, fans e persone che le hanno voluto bene, raccontano la vita e la carriera di Valentina, dal grande successo di Sanremo 2002 sino al momento della sua scomparsa e a quanto ha lasciato artisticamente e umanamente.
Un libro intenso, delicato, che forse sarebbe piaciuto a Valentina, perché intriso di quella umanità e solarità, nonché grande professionalità, che tutti ricordano di aver trovato, scoperto, riconosciuto in Valentina.
Nel libro sono contenuti tutti i testi delle canzoni di Valentina Giovagnini, alcuni inediti e le sue poesie.
Le varie parti di questo libro sono “il racconto di un esempio, per tutti noi, un esempio che ha la forza devastante, tragica, assoluta della vita e la bianca e muta delicatezza di un passo silenzioso sulla neve”, come ricorda Vincenzo Incenzo nel chiudere la sua introduzione.


VINCENZO INCENZO

Vive e lavora a Roma. È direttore artistico di Fonopoli. Ha scritto canzoni, oltre che per Valentina Giovagnini, per Renato Zero, PFM, Michele Zarrillo, Sergio Endrigo, Antonello Venditti, Patty Pravo, Ornella Vanoni, Lucio Dalla, Franco Califano.
Ha pubblicato i libri La partitura infernale (Ed. Fonopoli), Il sorriso d’avorio d’una ragazza d’ebano, Cinema mundi (Ed. LietoColle), La canzone in cui viviamo (Ed. No Reply).
Per il teatro ha scritto il libretto di Dracula Opera Rock, su musiche della PFM, ha curato la versione italiana delle canzoni di Menopause the musical di J. Linders, Tango delle ore piccole di M. Puig, Squali di A.L. Recchi ed è coautore delle musiche di Cassandra e il re di G. Arghirò.
Per la televisione ha scritto le canzoni della fiction Mediaset Non smettere di sognare.


Ordina la tua copia e sostieni la “Valentina Giovagnini Onlus”:
http://www.valentinagiovagninionlus.it/travitaesogno.html